Scommesse: Marotta vuole Jovetic, quota 1,25 per il trasferimento del montengrino alla Juve
Domani sarà il giorno dell’affondo bianconero per Jovetic, 25 anni, alternativa low-cost ai 23enni Oscar e Isco. A Milano è infatti atteso il procuratore di Jo-Jo, Fali Ramadani. Incontrerà il Milan e soprattutto l’Inter, partita in anticipo nella corsa al montenegrino.  La Juve è pronta a inserirsi, ora che il Manchester City ha aperto all’ipotesi di prestito oneroso del giocatore. La Juventus in questo momento sembra essere favorita, almeno secondo i bookmaker. I quotisti esteri danno il trasferimento del montenegrino in bianconero a quota  1,25, mentre l’Inter e la prima alternativa a 4,00 volte la posta. Poca fiducia nei confronti della Roma (quota 10), superata in lavagna dal Milan (7,00). Piuttosto improbabile la permanenza al Manchester City (12). lp/AGIMEG