Roma-Catania 2-2

5 maggio, 23:31
Roma-Catania 2-2 (0-0). Roma (4-3-3): Lobont 6, Taddei 6, Kjaer 5.5, Heinze 5, Marquinho 5.5, Gago 5.5, De Rossi 6, Pjanic 6 (41' st Simplicio sv), Borini 6 (dal 25' st Lamela 6), Totti 7, Osvaldo 6 (20' st Bojan 6.5). (18 Curci, 20 Perrotta, 23 Greco, 30 Simplicio, 26 Tallo). All.: Luis Enrique 5.5. Catania (4-3-3): Carrizo 6.5, Motta 6, Legrottaglie 5.5, Bellusci 6, Marchese 5.5, Izco 5.5, Lodi 6.5, Almiron 5, Gomez 6.5, Bergessio 6 (35' st Catellani sv), Barrientos 6 (37' st Seymour sv). (29 Terracciano, 33 Capuano, 34 Calapai, 19 Ricchiuti, 7 Lanzafame). All.: Montella 6,5.

Arbitro: Peruzzo di Schio 5.5. Reti: nel st 7' Totti, 13' Lodi (rigore), 22' Marchese, 33' Totti. Angoli: 15-4 per la Roma Recupero: 1' e 5' Ammoniti: De Rossi, Heinze, Barrientos e Taddei per gioco falloso, Lodi per comportamento non regolamentare. Spettatori: 32.583, di cui 18.400 abbonati, per un incasso di 626.775 euro.

** I GOL ** - 7 st: Totti si smarca appena fuori area e con un sinistro a girare infila a fil di palo alla destra di Carrizo.

- 13' st: Heinze atterra Barrientos in area. Lodi dal dischetto piazza la palla alla destra di Lobont. - 22' st: Lodi su punizione dalla linea di fondo pesca Marchese completamente solo che dal limite dell'area batte Lobont. - 33' st: Pjanic trova Libero Totti in area e il capitano non sbaglia battendo in porta di sinistro.
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati
P.I. 00876481003 - © Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati